Gestione del magazzino in tempo reale con tecnologia RTLS e digital twin

Il progetto in questione è stato sviluppato presso la Bora spa, azienda con sede a Maiolati Spontini (AN), leader nello stampaggio di componenti in metallo per i settori automotive ed elettrodomestico, fornitore di grandi clienti multinazionali. L’azienda ha prodotto nel 2022 un fatturato di 35 milioni di euro. Bora spa realizza una produzione di tipo make to order, che viene stoccata in un magazzino con circa 1200 metri quadri di superficie.

L’esigenza di un magazzino virtuale
L’azienda, da sempre votata all’innovazione, da qualche anno si è dotata di un’infrastruttura digitale che riproduce in ambiente virtuale il sistema fisico e la gestione completa del magazzino. È un intervento che ha consentito un diffuso monitoraggio e controllo in tempo reale dei diversi scenari logistici, apportando una maggiore efficienza e funzionalità.
Il magazzino virtuale, infatti, permette di controllare in ogni momento la localizzazione degli asset e della merce, consente una consultazione dell’inventario immediata e favorisce una tracciabilità di tutti i prodotti e dei singoli processi aziendali.

Obiettivi del progetto:
1. Risolvere le inefficienze nella gestione del magazzino: Evitare errori nella preparazione degli ordini; Limitare le perdite di tempo durante lo stoccaggio e prelievo in magazzino; Avere l'inventario aggiornato in tempo reale
2. Utilizzare i dati per formulare strategie di stoccaggio più efficienti nel medio termine: Scelta dei kpi di magazzino più significativi; Simulazione delle strategie di stoccaggio con il digital twin di magazzino

Viene di seguito descritto il dettaglio del progetto.

OBIETTIVO 1: GESTIONE EFFICIENTE DEL MAGAZZINO
Sistema RTLS con tecnologia UWB integrata con il software di logistica avanzata Kaos.
Funzionalità implementate:
- Magazzino virtuale (digital twin), per monitorare in ogni momento la localizzazione degli asset
- Consultazione dell’inventario, con giacenze aggiornate in tempo reale
- Creazione delle liste di prelievo per la preparazione ordini
- Consultazione della cronologia delle movimentazioni per singola cassa, con informazioni di dettaglio su imballaggi e merce stoccata
- Generare reportistica
- Comunicazione con il gestionale di produzione (MES), con il gestionale di magazzino (WMS) e con l’ERP
Vantaggi ottenuti: Azzerati errori nella fase di prelievo; Da due giorni a 4 ore: riduzione del tempo medio di inventario; Liberato il 10% della superficie di magazzino grazie al layout ottimizzato; 30 cm di precisione nella localizzazione; Ridotto del 50% il tempo di picking e preparazione ordini

OBIETTIVO 2: DIGITAL TWIN DEL MAGAZZINO
Analisi dei dati raccolti con la soluzione RTLS e simulazione di strategie più efficienti di stoccaggio.
KPI identificati: Produttività per codice prodotto; Vendite per codice prodotto; Frequenza di prelievo della merce; Indice di saturazione superficiale e volumetrica del magazzino; Movimentazioni interne al magazzino
Dallo studio dei dati raccolti da Kaos e dall'analisi dei kpi, è emerso che ogni unità di carico subiva movimentazioni superflue dovute al recupero di altri colli di merce impilati sotto o dietro.
In 12 mesi, le movimentazioni superflue svolte dal carrello elevatore sono state di 64 km.
Risultati ottenuti: Applicazione della logica di prelievo FIFO (first in – first out); Diminuito del 11% il tempo medio di missione per carrello elevatore; 70 minuti a settimana: tempo risparmiato nelle movimentazioni per carrello elevatore.

CONCLUSIONI
Questo sistema avanzato di gestione della logistica ha portato dal momento della sua applicazione vantaggi evidenti per l’efficienza aziendale, i tempi e i costi di lavorazione, ma fornisce anche una tracciabilità e una garanzia di qualità ai clienti di Bora, riuscendo a tracciare il singolo pezzo dall’origine (la bobina di metallo) fino alla spedizione del prodotto finito. Oltre la tracciabilità, garantisce anche la gestione FIFO (First In First Out) del magazzino.

Ambito
Manifattura intelligente/avanzata
Ragione sociale impresa
DIGIMARK s.r.l.
Provincia
Ancona
Per votare:


83 voti per questo progetto