INNOVAZIONE DIGITALE: PRESENTATO IL NUOVO BANDO VOUCHER

 Robotica, stampa 3D, internet delle cose, cyber securitybig data e analytics; intelligenza artificiale, blockchain, realtà aumentata, sistemi di e-commerce, soluzioni per lo smart working, connettività a Banda Ultralarga. Sono solo alcune delle tecnologie definite dal Piano Transizione 4.0 e green oriented e previste dal nuovo bando della Camera di Commercio Viterbo “Voucher Impresa 4.0” 2021, rivolto alle imprese della Tuscia per ripartire di slancio nell’era del post Covid-19.

Complessivamente lo stanziamento ammonta a 90mila euro e ciascuna delle imprese ammesse al bando potrà contare su un contributo massimo di 4mila euro fino al 60% delle spese ammissibili. Gli acquisti dovranno esser finalizzati a beni o serviziabbattimento di onericonsulenzaformazione . Tutte le spese possono essere sostenute a partire dal 1° gennaio 2021 fino al 90° giorno successivo alla data di comunicazione all’impresa del provvedimento di concessione.

Le aziende della Tuscia avranno tempo dalle ore 8:00 del 28 maggio fino alle ore 21:00 del 28 giugno 2021 per presentare via posta elettronica certificata (camera.commercio.viterbo@vt.legalmail.camcom.it) la domanda di erogazione del voucher. Potranno beneficiare delle agevolazioni le singole micro, piccole e medie imprese purché con sede legale e/o unità locali nella provincia di Viterbo, costituite e/o denunciate in data antecedente la pubblicazione del bando e in regola con quanto previsto dai criteri di ammissione del bando (tutti i dettagli e il bando sono disponibili sul portale camerale: www.vt.camcom.it).

Le imprese della Tuscia interessate a ricevere informazioni e dettagli sul bando potranno contare sul supporto del Punto Impresa Digitale (PID) della Camera di Commercio di Viterbo: tel. 0761.234482 - 0761.234475 - 0761.234473, pid@vt.camcom.it.

PUBBLICATO DA

PID Viterbo

IMPORTO

€ 90.000,00

SCADENZA

28 Giugno 2021